lunedì 22 aprile 2019

domenica 14 aprile 2019

Aggiornamento FTSE MIB al 12 aprile 2019 -------------------------- Tempo

Questa settimana non ho tempo.

Di digitare, ma soprattutto di pensare ed analizzare. Questo pomeriggio sono praticamente "svenuto" sul divano. Se mi mettessi a scrivere, sarebbero stronzate al 99%.

Devo "bucarvi" l'aggiornamento. Me ne dispiaccio, ma sto pieno fino a qui.

Settimana prossima cerco di recuperare!

Ciao
Ivano


P.S.
Mi date anche qualche idea su cosa analizzare? Cosa vi interessa? Al momento la situazione è abbastanza piatta.

domenica 7 aprile 2019

Aggiornamento FTSE MIB al 5 aprile 2019 -------------------------- PMI

Un blasonato giornalista diceva che non si può far votare la gente su certi temi perché non può capirli. Il riferimento era alla BREXIT.

"Per carità, sono tutte persone bravissime, ma un medico, un avvocato, etc. etc. non possono decidere certe cose!"

Forse si, ma siamo sicuri che stavolta abbiano deciso male?

Infatti sembra che mentre l'indice manifatturiero dell'Europa collassi...

mercoledì 3 aprile 2019

Il conflitto di interessi ormai è al MAX!

Dopo che il secondo 737 Max 8, quello della Ethiopian Airlines, si era schiantato uccidendo qualche centinaio di persone, la Boeing ci faceva sapere attraverso un comunicato che andava tutto bene, il loro aereo era sicurissimo.

Poi, dopo un altro incidente in Florida, saltò fuori che lo stesso aereo aveva già avuto alle spalle altri sei guasti.

Ora Boeing ci assicura che aggiornerà il software.

domenica 31 marzo 2019

Aggiornamento FTSE MIB al 29 marzo 2019 -------------------------- Copyright

L'europarlamento ha approvato la nuova legge sul Copyright.

Dubito fortemente che la commissione non lo ratifichi.

Nell'ambiente della rete, non ne parla bene nessuno. Io aspetto di saperne di più, nel frattempo avviso tutti che se sparirò dall'etere, sarà probabilmente per qualche link o video di troppo...

Passiamo ai mercati

mercoledì 27 marzo 2019

Vieni avanti, Gretino!

È andata in scena poco tempo fa la tragedia ambientalista, per mano del personaggio mediatico perfetto: una giovane, con una disabilità neurologica, di un verde paese del Nord Europa, che parla davanti alle folle ed alle telecamere in maniera perfetta.