domenica 10 gennaio 2016

Aggiornamento FTSE MIB al 8 gennaio 2016

Che dire, l'anno in borsa non è iniziato bene...
...o meglio, per me ed altri che prevedevano un rialzo sicuramente no, ma chi la pensava contrariamente sta sicuramente brindando sbronzo. PALLALLARIA non poteva iniziare peggiò: in 5 anni di simulazioni, non era mai andato così giù in una sola operazione. Ecco perchè prima di lanciarle sul serio le cose vanno testate online per un periodo congruo. Ma a questo gioco funziona sempre così: si vince e si perde, l'importante è seguire delle impostazioni precise e vincere di più di quello che si perde.

Per quel che mi riguarda, la borsa di Milano è sotto il suo fair-value, e solo il panico spiega gli avvenimenti degli ultimi giorni. Beh, in realtà ci sono pessimi segnali nascosti che arrivano anche dagli USA (oltre al rialzo dei tassi), riassunti ottimamente in questo articolo.

Ma la situzione per me si fa grave per un altro motivo. Come sapete, nei miei sistemi seguo le orme delle cosidette "Mani Forti" (che chiamo "Chi Sa", abbreviato in CS) che solitamente non si sbagliano (o sbagliano pochissimo). Dunque, anche loro si sono sbagliati stavolta ed hanno dovuto precipitosamente vendere. Questa cosa sta succedendo un po' troppo spesso per i miei gusti. Significa che i mercati stanno sfuggendo di mano a tutti, e con la nuova legge sul bail-in per noi comuni mortali questa è davvero una pessima notizia.

Io per ora sconsiglio di intraprendere operazioni, perchè la confusione è totale, anche se i tempi dovrebbero essere maturi per un rimbalzo. Il frattale indica un minimo intorno al 25 gennaio, e per ora non si è sbagliato di molto...
Non che il futuro sia roseo comunque, Bussola vede sempre calma piatta all'orizzonte.
Vediamo cosa succede i prossimi giorni.
 
Hasta la vista!
Ivano


Nessun commento:

Posta un commento