domenica 13 dicembre 2015

Aggiornamento FTSE MIB al 11 dicembre 2015

Siamo vicini al minimo indicato dal frattale...


...che sembra vada quasi a coincidere con il discorso della Yellen del 16 dicembre.

Perchè l'indice dal discorso di Draghi è sceso fino a 21000 punti? Ve lo riassumo in poche parole, evitandovi pistolotti finanziari senza senso (quanti ne ho letti in questi giorni!!!).

Un aumento dei tassi da parte della FED dello 0,25% si traduce in un valore equo della borsa italiana tra i 20000 e i 21000. Il valore equo della borsa italiana in caso la FED non toccasse i tassi di interesse invece è di circa 23500-24000.

Cosa poteva far aumentare il fair-value della borsa italiana in caso di aumento di tassi della FED? Un QE generoso della BCE, che però Draghi ha disatteso (vedi aggiornamento precedente). L'indice è salito deciso ma con prudenza, per poi crollare sulle parole di Draghi. Niente di più ne di meno: l'indice è "tornato con i piedi per terra", al suo valore equo. Come sempre. La borsa è una questione di soldi, al di là di quello che ne pensa l'italiano medio.

Visto come è facile capire la finanza?

L'indice a 21000 significa dunque che la FED alzerà i tassi mercoledì come stabilito? Se il frattale ha ragione, farà un rialzo più soft, che darà vita ad un rallyno di Natale.

Altro non so, visto che neanche a cena con la Yellen riesco ad andare :-(


Saluti
Ivano


Link all'aggiornamento precedente

9 commenti:

  1. Caro Ivano ci potresti spiegare come fai a calcolare il valore equo dell'indice?
    Grazie Antonio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con questa formula. http://www.infonotizia.it/valutare-titolo-azionario-la-formula-di-gordon-economia-degli-intermediari-finanziari/ . Dovete trovarvi il dividendo e i due tassi. Buon lavoro.

      Elimina
  2. Quello che non è facile capire, almeno per me, è come si arrivi a tradurre il livello del tasso della FED nel fair value della borsa italiana...
    Mi piacerebbe capire da dove parte il ragionamento che ci sta dietro: quando Draghi ha abbassato i tassi l'Euro ha guadagnato sul Dollaro, lo stesso dovrebbe accadere aumentando i tassi del Dollaro, se ho capito bene, e questo sfavorisce il nostro export. Da qui, ammesso che sia la strada giusta, a quantificare il fair value non saprei proprio che ragionamenti fare.
    A grandi linee, che immagino sia impossibile da spiegare in poche righe, cosa bisognerebbe guardare ?
    Grazie, e ciao.

    Pier

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se Wall Street scende, è ragionevole pensare che anche le borse europee lo facciano. Alla formula al commento sopra quindi, devi unire un pò di logica finanziaria. Ciao

      Elimina
  3. Interessante il ragionamento. Di conseguenza, secondo tale logica, quale sarebbe il valore equo della borsa americana? Grazie

    RispondiElimina
  4. Quindi è plausibile ipotizzare che i mercati abbiano già scontato il rialzo dei tassi e domani, se ci sarà la conferma, si avrà una ripartenza?
    Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, già oggi potrebbe essere, ma io aspetterei il dopo FED...

      Elimina