domenica 8 novembre 2015

Aggiornamento FTSE MIB al 6 novembre 2015

Frattale.


Siamo su un minimo relativo però, ricordate il grafico sotto?


Nel frattempo, Draghi e la Yellen parlano ed ogni volta scombussolano tutto. Sta diventando davvero difficile fare previsioni a lungo termine, si naviga a vista.

Se di ripartenza si dovrà parlare, dovremo attendere la fine dell'accumulazione in corso.

A presto
Ivano


Link all'aggiornamento precedente

4 commenti:

  1. Con una situazione in cui le due banche centrali hanno visioni completamente opposte, Fed che vuole alzare tassi e Bce che vuole aumentare q.e. l'euro non è destinato a scendere a favore di una netta rivalutazione del dollaro?
    Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A breve si, a lungo non necessariamente. Ecco perchè su EmmE non ho chiuso la posizione. La situazione si era stabilizzata e l'euro si stava rivalutando - poi è arrivato Draghi ed ha mandato tutto a pu....e! Ormai mi pare chiaro che diventerà impossibile fare trading su valute e tassi a meno che non sei amico di qualcuno nel board della BCE...

      Elimina
  2. Ciao Ivano

    vedo nel book di Fineco sul minifib scad dic15, ogni giorno circa 4-5 contratti in media come volumi. Sbaglio o sono davvero pochini? Può essere definito un mercato illiquido e quindi pericoloso in alcune situazioni?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è un errore, sul MINIFIB 5 contratti si scambiano in pochi secondi. Quella quantità non la scambiano neanche i titoli più illiquidi.

      Elimina