domenica 1 febbraio 2015

Aggiornamento FTSE MIB al 30 gennaio 2015

La settimana scorsa avevamo dato per probabile una "pausa"...
 ...che finora sembra ci sia stata (quadratino rosso).



E adesso?

Forse ci sarà un rintracciamento o subito una ripartenza, non lo so con certezza e mi hanno rubato la palla di vetro il mese scorso...

La cosa più importante è che sembra ormai scontata la partenza del biannuale. E noi qui ci occupiamo soprattutto di lungo termine e di risparmio.

Me lo ha detto, oltre la bussola che si basa sul principio della conservazione dell'energia già vista nelle ultime 2 settimane, anche un'altra che ho sviluppato recentemente. Osservate la linea blu che indica precisamente massimi e minimi del ciclo di lungo periodo.

Quello che da diversi mesi è fuori fase è la Mappa. Diversi di voi hanno notato infatti che non la sto più pubblicando. Sto cercando di crearne una "dinamica", visto che quella statica che tutti conosciamo risente della nuova struttura ciclica che sembra dominare in borsa negli ultimi 2 anni.

Insomma come diciamo da alcuni posts, è tempo di accumulare un pò di titoli, considerando il rischio che il 2015 potrebbe essere un anno di alti e bassi.

Saluti
Ivano


Link all'aggiornamento precedente

3 commenti:

  1. Ciao Ivano posso chiederti cosa ne pensi di questa obbligazione?
    IT0005026833
    La cedola annua è fissa all'8,6 e mi sembra ottima...
    Il rischio è connesso al cambio poichè la lira turca è una valuta che ha una certa volatilità...Tuttavia se la lira turca si apprezzasse sull'euro (cosa possibile visto il QE europeo) il rendimento potrebbe aumentare, che te ne sembra?

    2° domanda: Fineco con il multicurrency mi offre il cambio valuta gratuitamente, quindi pensavo di spostare la liquidità in dollari, in modo da guadagnare qualcosa dal cambio, sempre tenendo presente il discorso del QE europeo che dovrebbe portare ad una svalutazione dell'euro. Mi sembra una buona pesata , o no?

    Ciao e grazie come sempre
    Attilio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cedola è ottima visto che la Turchia è un paese in crescita e dubito che a breve medio possa avere problemi. Il rendimento così alto è dovuto a questo però

      http://it.adviseonly.com/blog/grafico-settimana/lira-turca-svalutata-cosa-succede/#.VNCVYy6GM80

      che ti dice anche come il rischio svalutazione sia alto, nonostante il QE.

      Sai che scoppola avresti preso se ti beccavi il raddoppio dei tassi menzionato nell'articolo sulle tue obbligazioni turche?

      Non so quanto l'euro continuerà a svalutarsi nei confronti del dollaro, per me è prossima una inversione di marcia. I mercati scontano con 6 mesi di anticipo le notizie, quindi la caduta da 1.35 potrebbe significare che il mercato ha già scontato il QE...

      Ragazzi le borse cercano di prevedere il futuro - una volta uscita la notizia sul Sole o Yahoo, è già tardi di solito...

      Saluti
      Ivano

      Elimina
  2. Si malgrado la cedola alta il rischio di cambio sfavorevole in effetti è troppo elevato...Grazie per i consigli.

    RispondiElimina