domenica 4 gennaio 2015

Aggiornamento FTSE MIB al 2 gennaio 2015

Eccomi qua!

Credo che ci stiamo ponendo tutti la stessa domanda vero? Come sarà il 2015 della Borsa di Milano?


Sembra essersi conclusa una figura di accumulazione, con obiettivo segnato dalle frecce verdi.


In generale quindi, dovremmo aver appena fatto un minimo importante


Li vedete? Quattro minimi, tre cicli intermedi per completare un annuale

C'è un solo un "però" - la direzione di Bussola che non è cambiata. Male molto male.

Sembra dunque che quest'anno l'indice farà più o meno come nel 2011/2012, evidenziato dal cerchio verde in figura. Alti e bassi senza una precisa direzione.

Ci preparerà al 2016, anno della (speriamo) riscossa dell'economia italiana.

Ve lo dico subito, "riscossa dell'economia" non significa "più lavoro". La disoccupazione continuerà ad aumentare. Il lavoratore del futuro deve prepararsi a guadagnare 600/700 euro al mese come nei paesi dell'est, e non avrà più garanzie come pensione e sanità. 

Benvenuti nel XXI secolo come dico sempre... Ognuno vive il suo tempo, a noi è toccato questo. Imparate a vivere con meno, oppure a diventare più ricchi inventandovi voi un lavoro se ci riuscite.

Buon 2015!

Ivano


Link all'aggiornamento precedente

5 commenti:

  1. Bene. Anzi male.
    Questo mi conferma che è sempre più necessario assumersi le proprie responsabilità individuali, anche in campo finanziario.
    Non ho voglia di informarmi, leggere, confrontare e preferisco affidarmi ai consigli della banca sotto casa? Vorrà dire che guadagnerò poco o nulla e sarà colpa mia.
    Sono stufo dei ridicoli interessi dei conti deposito? Allora mi tocca cercare di capire qualcosa in più (grazie agli ottimi consigli di Ivano) e iniziare a crearmi portafoglio titoli profittevole che possa integrare parzialmente ( e chissà, magari in futuro sostituire del tutto) il reddito da lavoro.
    Buon 2015 a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo è così. Non ho fatto in tempo a scriverlo questo post che oggi è uscito il nuovo dato sulla disoccupazione - guardo un po' che strano - in aumento al 14,3%!

      E ancora sento in giro che questo governo "sta facendo bene"...

      Mah!

      Elimina
  2. Continua tra alti e bassi la corsa dell'indice Italiano. Si fa più probabile la formazione di un ulteriore minimo come previsto da Bussola. Ormai comunque ci stiamo girando intorno al minimo del biannuale... Ci aggiorniamo domenica.

    Ivano

    RispondiElimina
  3. Da un punto di vista operativo ritieni sia ora di iniziare ad acquistare piccole quote o meglio aspettare la conferma dell'inizio del biennale. Grazie
    Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paolo,

      Puoi cominciare a "compricchiare" se vuoi provare ad anticipare. Chiaramente questa tattica fa aumentare il rischio ed il possibile guadagno. Il nuovo biennale dovrebbe essere meno pimpante di quello appena passato, ergo dovresti investire meno di quello che hai fatto prima perchè il rischio è maggiore (circa un 40%-50% direi).

      Saluti
      Ivano

      Elimina