domenica 15 novembre 2020

Aggiornamento al 13 novembre 2020 --------------------------------- -70 gradi Celsius

Lunedì, mentre Milano saliva del 6%, così titolava Repubblica:

Di fronte alla propettiva di chiusure, drammi economici e sanitari, le Borse tutte festeggiavano l'arrivo di un vaccino paragonabile all'acqua sporca, per una malattia con lo 0,07% di mortlità, costrutito su una piattaforma mai sperimentata su larga scala, e che deve essere conservato a -70 gradi Celsius. Un piccolo problema logistico quest'ultimo...

Nel regno dei bond invece, si ricreano le condizioni di alcuni anni fa:

10 anni americano, rendimento al 0,898%

10 anni italiano, rendimento al 0,632%

Rendimento italiano maggiore di quello americano. Perchè si sa, voi se dovreste dare i soldi a qualcuno, vi sentireste molto più al sicuro a darli all'Italia che agli USA. ovvio no?

Questo per farvi capire il livello di falsità, demenza e manipolazione ormai raggiunto. Badate bene, non scrivo così per togliere l'attenzione dall'azionario, che non mi aspettavo avesse un tale rimbalzo. Chi guadagna nei mercati ha sempre ragione.

Ma credo che ora più che mai, bisogna solo avere pazienza, come dice il caro Warren Buffet:

"the stock market is a device for transferring money from the impatient to the patient"

Inflazione americana ad ottobre ancora in discesa, quella europea ferma al chiodo a -0,3%. Le previsioni degli ultimi anni di questi banchieri strapagati dovrebbero far scoppiare una rivoluzione...

...se solo la gente capisse almeno di cosa si parla. Invece gira come zombi con mascherine che diventano ogni mese più grandi. Ormai coprono mezzo volto.


E questi sotto, non sono carini? una bambina con quello che suppongo essere l'imbecille di suo padre. Che bel quadretto!

Pezzi di stoffa che non fermano un beneamato cazzo di niente, figuriamoci un virus da 150 nanometri. Oltretutto, dopo la conferma che questo virus si passa anche attraverso gli aereosol, dovremmo buttarla nella pattumiera, oppure portare questa maschera, almeno avrebbe una logica.

invece niente, si continua senza che la gente si ponga neanche una domanda. Che mondo di deficienti.

Che la forza sia con noi, la depressione già c'è (in tutti i sensi).


Link all'aggiornamento precedente

11 commenti:

  1. Peccato che proprio il giorno dell'annuncio, quando Pfizer volava in borsa, come risulta da un deposito presso la SEC che allego http://openinsider.com/screener?s=PFE&o=&pl=&ph=&ll=&lh=&fd=730&fdr=&td=0&tdr=&fdlyl=&fdlyh=&daysago=&xp=1&xs=1&vl=&vh=&ocl=&och=&sic1=-1&sicl=100&sich=9999&grp=0&nfl=&nfh=&nil=&nih=&nol=&noh=&v2l=&v2h=&oc2l=&oc2h=&sortcol=0&cnt=100&page=1, il CEO di Pfizer Albert Bourla vendeva 132.508 azioni, pari al 62%, intascando la bellezza di 5.557.386 di dollari e pure Sally Susman, vicepresidente esecutivo e chief corporate affairs officer di Pfizer si liberava di 43.662 azioni, pari al 28%, per un controvalore di 1.831.184 dollari. Chissà come mai proprio ora che col vaccino sarebbero dovuti iniziare i "grossi guadagni" per la società!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vede che il vaccino funziona così bene che ormai non c'è più bisogno delle case farmaceutiche. Curerà ogni male.

      Elimina
    2. Oggi abbiamo un vaccino al 95%. Escono tutti insieme, che coincidenza. E che mondo di pirla soprattutto.

      Elimina
    3. Entrambi i vaccini sono a mRNA; leggendo su internet mi sono fatto un'idea sul loro funzionamento. Quello che non ho trovato sono i possibili effetti collaterali nel lungo periodo dovuti al loro impiego.

      C'è qualcuno, magari del settore, che ne sa qualcosa in più?

      Elimina
    4. Provo io, "non sono un medico ma..." il mio vecchio esame sugli OGM magari può bastare.

      Gli effetti collaterali a lungo termine NON SI CONOSCONO, perchè questa piattaforma vaccinale è studiata in laboratorio da più di vent'anni, ma mai applicata sull'essere umano prima di oggi.

      Chiaramente se parli con gli "esperti" ti diranno che non ci sono pericoli. Se invece parli con gente più prudente potrebbe dirti:

      1. nessuno sa se quel pezzo di mRNA vada ad inserirsi nel DNA del vaccinato. Teoricamente no, ma praticamente può essere. Se si inserisse in realtà sarebbe più efficace, perchè ogni tanto il corpo produrrebbe la proteina spike ed il corpo si allenerebbe continuamente. Se si inserisse male, potrebbe non succedere nulla, o potrebbe venirti un cancro.

      2. Il recettore ACE2 non è presente in maggior parte nel polmone, come erroneamente si crede, ma nel testicolo. Gira voce che i topi sono guariti dal covid, ma il 95% di loro è rimasto sterile...

      Spero di aver risposto in maniera sufficiente.

      Elimina
    5. https://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/20_novembre_18/vaccino-covid-pfizer-biontech-efficace-effetti-collaterali-1edd1522-2998-11eb-884f-3aae855c458a.shtml

      Nell'articolo le ultime notizie sul vaccino di Pfizer e su come si sono svolti i test. In pratica i 43.500 volontari sono stati divisi in due gruppi: a metà è stato iniettato un placebo mentre all'altra metà il vaccino. Poi sono stati rimandati a casa e, dopo un po' di tempo, si è guardato quante persone avevano contratto il Covid. Su 170 persone contagiate, 162 erano nel gruppo che aveva ricevuto il placebo e 8 erano nel gruppo dei vaccinati. Su queste basi si è stabilito che il vaccino era efficace al 95,29% (162/170*100).

      In pratica un campione veramente piccolo dello 0,39% (170/43.500*100) che si è ammalato di Covid è stato il fondamento, secondo loro, delle grandiose affermazioni di efficacia del 95%.

      Di vaccini me ne intendo poco ma di statistica sì e francamente mi sento veramente preso per il culo!

      Elimina
    6. E quello di pfizer erano solo 94 :-D

      Elimina
    7. Di oggi la notizia che Pfizer, stranamente dopo che Moderna ha detto che il suo vaccino è efficace al 94,5%, ha rettificato dicendo che l'efficacia del suo vaccino è del 95%.

      https://it.investing.com/news/stock-market-news/borse-ue-nervose-tra-contagi-e-vaccini-1970251

      Non serve neanche entrare in discettazioni scientifiche per capire che è meglio non farseli neanche sotto tortura.

      Elimina
  2. Il nostro problema è se obbligheranno a fare il vaccino mRNA in via diretta (con legge) o indiretta (sei libero di non vaccinarti, ma se non lo fai non potrai andare in aereo, lavorare, andare a teatro, uscire dall'Italia etc, cioè devi rinunciare alla vita).

    Gli spin dei massmedia di regime vanno nel secondo senso: se notate, battono sul tasto che ci sono alte percentuali di noVax (così li chiamano nazisticamente)che la libertà individuale è subordinata alla quella collettiva della salute, che per certi lavori serve, che gli Stati dovrebbero impedire la circolazione ai non vaccinati per sicurezza nazionale etc. La limitazione della libertà è già giustificata dai provvedimenti presi per questa pandemia: la mancanza di opposizione popolare e politica, è un precedente che li autorizza a farlo anche per altri motivi.

    In giro se prestate orecchio, la mandria umana è già convinta a vaccinarsi il prima possibile costi quel che costi per tornare alla vita di prima. Da lì a convincerli che è giusto eliminare dalla vita civile chi non vuole vaccinarsi, è un gioco da ragazzi per i massmedia: accetterebbero pure che li eliminassero fisicamente come gli ebrei.

    Peraltro NON esiste una posizione di dubbio del mondo scientifico che è tutto in mano alle corporation del farmaco (tranne dissidenti ostracizzati) né opposizione politica in merito a ciò: i grilletti hanno epurato i dissidenti e mirano solo a portare a casa 14000/mese e vitalizio e eventuale rielezione; nei legaioli e Fratelli Ricottari d'Italia parecchi governatori sono d'accordo con l'obbligo e con la dittatura sanitaria; anche Rizzo del PC dice nulla.

    Dobbiamo sperare a) che la produzione dei vaccini non tenga dietro al ritmo di vaccinazione mondiale, ci vorranno anni e si guadagnerebbe tempo; b) che la mandria si faccia vaccinare entusiasticamente così che resti una piccola frangia di non vaccinati a cui non daranno fastidio; 3) che da parte degli scienziati che lavorano in BigPharma ci sia una sussulto di responsabilità e blocchino questa accellerazione.

    Che fare se obbligheranno? non ci sono vie di uscita perché a differenza degli anni 30 e 40, non possiamo fuggire da nessuna parte: tutto il mondo sta applicando questa agenda, salvo zone remote e povere. O fuggiamo nella terra dei lupi e fondiamo comunità tipo Amish o scappiamo in zone povere.

    Brutti tempi. Che in questa situazione anche fare soldi al trading non servirà a nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fotografato perfettamente la situazione Gino. Io da tempo professo la vita ai bordi della società, ora più che mai, e forse inizierò ad usare anche questo blog per cercare "folli" che vogliano partecipare.

      Un minimo di speranza ce l`ho perchè credo che il punto b) sia probabile: me ne accorgo questi giorni passeggiando per Valencia senza mascherina. È come se fossi trasparente, nessuno mi ferma più per insultarmi, e neanche la polizia per chiedermi spiegazioni. Ma credimi, sono l'UNICO senza, quindi secondo me sono visto come un poveraccio per il quale non vale neanche la pena di scaldarsi troppo. Un po' come quando vedi un barbone che piscia per strada: ti fa pena, ti fa schifo che pisci sul marciapiede, ma alla fine tiri dritto per la tua strada non ti fermi certo a dirgli che per urinare ci sono i bagni, anche perchè sarebbe assurdo.

      Per finire, il vaccino mi preoccupa relativamente. Il fine ultimo delle dittature è il controllo. Il vaccino è solo un dei mezzi.

      Guarda che il trading rimarrà uno dei pochi "lavori" che si potrà fare ai bordi di questa nuova società. I "soci" azionisti coi loro denari saranno sempre i benvenuti.

      Elimina

ATTENZIONE: Postando un commento accetti la privacy policy di questo sito, redatta in adempimento dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dell’art.13 del Regolamento UE n. 2016/679. La privacy policy è visibile da tutte le pagine del blog mediante link nel menù principale in alto a destra.