domenica 26 luglio 2020

Aggiornamento del 24 luglio 2020 ------------------------- Accordo

La solita banda di... "persone che chiaramente fanno i nostri interessi", dopo mesi di inutile traccheggio, mentre le persone finivano sul lastrico, ha trovato un accordo "epocale". E con le mascherine!

Ah no, le mascherine solo per le foto dei giornali. Loro lo sanno che non serve ad un cazzo portarle in ogni dove, mica sono scemi come quelli che governano.


Ma vediamo le cifre di questo accordo storico: 750 miliardi di euro, di cui circa la metà a strozzo, e la totalità "vincolata".

Confrontiamole con un paese ex-europeo, il Regno Unito.

Ve lo ricordate? Quello che con la BREXIT sarebbe sprofondato nel mare del nord.

  • A giugno, il QE inglese era di 750 miliardi di sterline (che al cambio attuale sono di più di 750 miliardi di euro per essere precisi)

Lo UK da solo, in un anno, ha iniettato direttamente nel sistema di più dell'intero pacchetto europeo in tre anni. Ma nel 2016, quando dicevo che facevano bene ad uscire ed avevano capito che rischiavano una gran fregatura, riuscivo solo a prendermi una valanga di insulti.

Ora chi mi ha chiesto che ne penso dell'accordo, ha capito o ha bisogno di un disegnino?

Dopo 5 anni a leggere questo blog, ancora non avete compreso la regola generale, cioè che qualsiasi cosa esce da Bruxelles è inutile, se non una emerita porcata controproducente?

Davvero qualcuno di voi aspettava ancora nella speranza di vedere se finalmente usciva qualcosa di buono? "Dai cazzo questa è la volta buona! La Merkel stavolta ci ama!"

Soldi insufficienti (infatti vogliono comunque il MES, ma anche quello non basterà), per ripagare i quali finiremo come la Grecia, una colonia senza più un cazzo di niente, con la sola prospettiva della violenza per recuperare il maltolto. Gli spagnoli ci faranno compagnia.

Davvero, un accordo "storico".

Già, la Spagna ci farà compagnia. In fondo, che si può pretendere da un popolo che al 70% è d'accordo con l'indossare una mascherina all'aperto con 34 gradi celsius e il 70% di umidità, pensando che serva a non essere contagiati, anche se stai a più di due metri dagli altri o li incroci 3 secondi per strada?


anche i bambini porca troia, genitori minorati mentali.

Ma si può essere più imbecilli, anzi no, diciamolo chiaramente, più coglioni di uno che porta la mascherina sul bagnasciuga perchè pensa che lì possa prendersi il coronavirus? Capisco che sia costretto, ma qui vi assicuro che la gente CI CREDE DAVVERO!



E che dire di chi la porta in moto o in auto da solo?

 

In fondo Bill ha ragione: una tale stupidità va punita con la sofferenza e la schiavitù. La sola morte è troppo poco. La Spagna era un paese meraviglioso. Valencia è la cosa più vicina al "paradiso" che ho trovato, considerando che è una città di un milione di abitanti. Adesso è un penoso purgatorio fatto di costrizioni che sembrano punizioni divine (abbiamo addirittura un "prezzario" specifico per le multe da misure anti-Covid), visto che di logico non hanno nulla. Un idillio distrutto in soli tre mesi. Non si riesce a trovare un medico perchè è ancora tutto bloccato, la gente dorme per strada in ogni androne possibile, la posta inaccesibile perchè apre solo 6 ore al giorno,...


...sembra l'URSS maledizione. Non puoi neanche prenderti una birra ad un bar senza stressarti (quando non consumi, devi rimettere la mascherina!) e non si può neanche respirare nel totale isolamento senza quel cazzo di panno davanti alla faccia!

E l'insulto finale sono gli amici che mi chiamano preoccupati perchè leggono sui giornali italiani che in Spagna c'è l'emergenza coronavirus!

Ah raga'... Qui non c'è nulla fuori dal normale! Tutti asintomatici, quasi tutti scoperti per caso. Sono tutti pazzi!

Sui 10.000 casi nuovi della settimana, lo 0,3% è stata ricoverata in ospedale e lo 0,0015% è in terapia intensiva. Muoiono 2 persone al giorno, e il numero dei morti è in discesa costante dall'inizio di giugno.

Qui sono disperati perchè la gente si prende il virus ma non si ammala, tanto da arrivare a dire che l'aumento degli asitomatici è "un dato preoccupante". Cioè, il fatto che il virus non uccide più è preoccupante, perchè così non si riesce a trovarlo! Ma a che serve trovarlo se tanto non fa niente, come altri miliardi di virus che già vivono nel nostro corpo?

Come vedete, sbaglio pure io. Sapevo ed ho scritto che anche a questi volevano portare l'attacco, ma una tale demenza non me l'aspettavo proprio.

Di fronte a tutto ciò, cosa volete che vi racconti della borsa? Quella è la parte facile, sono queste dinamiche sociali la parte difficile!

Dal post scorso, l'argento (il future) ha fatto +15.61%. Il setup era buono, la rottura era vicina... insomma una di quelle occasioni con le probabilità a favore. Ora si vedrà se voleremo davvero a 40$ o oltre.

L'oro guida l'argento, traccia la strada.

I treasury non deludono da 2 anni. E perchè dovrebbero se siamo in depressione? Aspettiamo i tassi negativi poi ognuno per se, perchè sarà il momento di vendere.

"Ma TESLA ha fatto il 500%!".

E 'sti cazzi, ma io mica prevedo il futuro, io punto le chips dove ho più probabilità di riaverle indietro con gli interessi. Mi limito a questo.

L'autunno sarà più infuocato che mai. I 3000$ paventati per l'oro per fine anno ed i 15000 di BTC non sono poi così assurdi...


P.S.
Grazie della dritta su GDXJ Fabio, ho comprato subito dopo la resistenza senza aspettare la rottura perchè vedevo l'oro tonico.


Poi sul primo rintracciamento buono comprerò un po' di SLV. Se non parte ora non parte più, visto che a settembre si ballerà di nuovo.



17 commenti:

  1. Buongiorno a tutti, nel tracciare grafici per l'analisi tecnica non sono un asso ma, sul cross Eur/Usd, pare che il canale di discesa iniziato nel 2011 sia stato superato al rialzo e non di poco; le quotazioni scontano riabassi imminenti nei tassi USA? ci stiamo preparando ad una alluvione di dollari?
    Moris

    RispondiElimina
  2. L'unico mio dubbio è che mi sembra che ultimamente tutti suggeriscono di entrare su oro e argento. Al di fuori da questo blog intendo.
    Non mi sembra un buon segno o sbaglio?
    Ciao
    Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solitamente no, però al momento non vedo motivi per il quale dovrebbe scendere.

      Elimina
  3. io sinceramente non ho parole, gli Stati Uniti hanno appena dichiarato di aver perso il 33% del Pil, ma gli indici se ne fottono bellamente, addirittura il nasdaq è positivo, evvai, è qui la festa?

    dopo oggi penso proprio di averle viste tutte.

    ~ praya ~

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In parte lo scontava già il mercato, e questo forse è ancora più allucinante. E che dire del cross euro/dollaro? La candela di questo mese va analizzata perchè l'euro è un carrozzone ma se qualcuno ha deciso di metterci le mani dietro dobbiamo prenderlo in considerazione.

      Elimina
    2. Puoi spiegarti meglio? Si vendono dollari e si comprano euro, perché? A me sembra tutto illogico e più simile ad una bisca.
      Tex

      Elimina
    3. Mi spiego domenica, se blogger mi fa pubblicare.

      Elimina
    4. No solo blogger che ha introdotto "miglioramenti" :-DDD

      Elimina
    5. L'economia reale può pure andare a ramengo ma fino a che il "sentiment" in borsa è positivo questa crescerà.

      Il sentiment di mercato si può analizzare in vari modi: volumi in unione con l'andamento dei prezzi, ampiezza, cioè il numero di titoli che partecipa all'andamento del movimento ecc.

      Naturalmente, perchè un rialzo del mercato possa considerarsi "sano", deve essere accompagnato da un numero elevato di azioni che registrano una crescita dei prezzi (es. numero di azioni sui massimi a 52 settimane o sopra la media mobile a 200 giorni) superiore a quelli che registrano un calo.

      Ho cercato per anni un indicatore che mi rappresentasse in un solo grafico il sentiment del mercato e penso di averlo trovato nel VALUG (Value Line Geometric Composite Index), che oggi uso per misurare la salute e la probabile direzione futura del mercato. Per farla breve si tratta di un indice (composto da circa 1.700 titoli americani) ponderato equamente che, al posto di una media aritmetica basata sulla capitalizzazione di mercato come lo S&P 500, utilizza un media geometrica. Il vantaggio dell'uso di una media geometrica è che questa è molto più sensibile ai valori piccoli rispetto alla media aritmetica ponderata. In pratica si dà meno peso ai titoli con grandi capitalizzazioni come i FAANG.

      https://www.tradingview.com/x/iFv5LuT8/

      Sul grafico ho tracciato il VALUG (linea nera) confrontandolo con lo S&P 500 (linea azzurra). L'andamento delle due linee è correlato (quando una cresce, cresce anche l'altra), ma nel momento in cui sui due indici si crea una divergenza (segnate in rosso; lo S&P 500 cresce ma il VALUG cala), poco dopo succede un crollo di breve/medio periodo sugli indici più importanti americani.

      Ora sta segnando una divergenza e come ho potuto verificare nel tempo, di solito il VALUG non sbaglia!


      Elimina
  4. Quando i problemi economici e finanziari diventeranno troppo evidenti a tutti per essere ignorati sarà allora che vedremo il dollaro apprezzarsi e le borse crollare.

    Si assisterà al più grande trasferimento di ricchezza che l'umanità abbia mai conosciuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è quando.
      Tex

      Elimina
    2. Secondo me presto, già in autunno. La dimensione dipenderà dalla famosa "seconda ola".

      Elimina
  5. Comunque con la tua preparazione potresti candidarti in politica secondo me, magari cambieresti qualcosa in meglio. Io molto probabilmente ti voterei :)

    RispondiElimina

ATTENZIONE: Postando un commento accetti la privacy policy di questo sito, redatta in adempimento dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dell’art.13 del Regolamento UE n. 2016/679. La privacy policy è visibile da tutte le pagine del blog mediante link nel menù principale in alto a destra.