domenica 24 giugno 2018

Aggiornamento FTSE MIB al 22 giugno 2018

Scusate la pausa ma un matrimonio in Puglia mi ha chiamato lo scorso week-end.













Quindi, rigenerato da litri di Primitivo, vassoi di involtini di pesce spada budspenceriani e tanto sole, sono di nuovo tra voi per discutere gli accadimenti delle ultime due settimane.

In borsa fanno faville il DAX e EUR/USD (per attrito da caduta ovviamente).

Sul primo, avevo già segnalato lo short qualche tempo fa.

Sul secondo, invece di ricomprare l'ETF 5x, ho voluto provare US10, l'ETF sui tresury dai 10 anni in su, che dovrebbe staccare due dividendi l'anno, di cui uno a luglio e l'altro a dicembre. Vi farò sapere, ma mi sembra un'ottima scelta, soprattutto in periodi di rafforzamento del dollaro permette comunque guadagni anche in caso di tassi in salita o fermi.

Bitcoin ha rotto la barriera dell'aggiornamento precedente. Il "futuro" si allontana, ma le cripto ci hanno regalato molti colpi di scena, magari ne hanno in serbo un altro.

Tutto insomma procede come da programma. Quando sarà il momento shorterò anche Milano, ma al momento le mie di bussole ancora non danno segnali in tal senso.


Trump nel frattempo sta portando il mondo verso una guerra commerciale, che farà male a tutti, come insegna la storia. Riporto di nuovo l'ormai noto schema:

Dazi (guerra commerciale) ---> Embargo ---> Guerra fisica

Il nuovo governo invece, sembra voler mettere i puntini sulle "i" sulla questione migranti. Era ora che qualcuno si occupasse delle ONG finanziate da Soros, ma soprattutto è interessante notare come sia bastano un fermo "NO" per mettere in crisi tutta la UE.

Ormai è sotto gli occhi di tutti: questa europa è una costruzione fittizia senza basi né fondamenta, e non durerà a lungo, a meno che non abbandoni del tutto la democrazia per trasformarsi in una dittatura formale attraverso l'esercito e la polizia europea. Non a caso nel prossimo futuro per la difesa europea si vogliono stanziare ben 35 miliardi di euro.


Nessun commento:

Posta un commento