giovedì 7 settembre 2017

Non credi agli alieni? Beh, dovresti almeno sperare che esistano!

Dallo scoppio della bomba atomica ad Hiroshima si sono moltiplicati gli avvistamenti di UFO da parte di civili ma soprattutto di militari in tutto il mondo.

Secondo una commissione governativa USA che ha studiato questi casi di avvistamento negli anni '60, creata proprio per screditare i testimoni di tali avvenimenti, il 95% di essi era riconducibile ad avvistamenti "terrestri", ma anche loro non sono riusciti a dare una valida motivazione per il rimanente 5%, che rimane tuttora inspiegabile.

Fa soprattutto strano il fatto che i casi più strani abbiano riguardato proprio basi militari americane dove si trovavano o si effettuavano test con testate nucleari.

Sembra che al mondo ci siano circa 15.000 di questi ordigni pronti ad essere lanciati, e di questi una parte risibile è in mano della Corea del Nord, che probabilmente non rappresenta neanche una reale minaccia. Se ci pensate bene infatti, tutti i dittatori senza atomica sono stati spodestati ed hanno fatto una brutta fine...

Con gli ultimi tests, Kim Jong-un ha lanciato (è proprio il caso di dirlo) un messaggio: "Se venite a rompere il c...o come in Iraq o in Afganistan, tenete ben presente che ho l'atomica a lungo raggio. Io ne sparo una decina. Visto che ogni missile ha il 60% di probabilità di essere fermato... fate Vobis!"

E' chiaro però che se qualcuno spingesse il bottone sbagliato, non ci sarebbe modo di fermare una catastrofe dalla quale nessuno si salverebbe. Potrebbe anche essere una di queste nuove intelligenze artificiali molto alla moda a farlo al posto nostro.

Calcolate che se una sola bomba esplodesse in mezzo al Mediterraneo, direttamente o indirettamente in tutti i paesi che si affacciano su di esso la vita non sarebbe possibile. 

Moltiplicate per 15.000 ed avrete capito quanto è grave la situazione.

In tempi in cui stanno riprendendo ovunque nel mondo le scaramucce nucleari in stile guerra fredda, non ci resta che sperare che esistano da qualche parte sulla Terra esseri venuti da altri mondi (ed intelligenti davvero). Essendo anche loro abitanti ormai di questo pianeta, forse avranno a cuore quella che per loro è una casa ed anche la tecnologia per fermare l'apocalisse.

Nessun commento:

Posta un commento