domenica 28 maggio 2017

Aggiornamento FTSE MIB al 26 maggio 2017

Finora abbiamo quasi "predetto il futuro"...

...ma non illudiamoci, prevedere il futuro non può essere fatto - solo stimare lo scenario più probabile è possibile.

Nel lungo periodo dovremmo essere qui.


















Il quadro ciclico è coerente con le future mosse della BCE. Quando chiuderanno i rubinetti di brutto a fine 2019, con l'addio di Draghi, il mercato avrà anticipato la mossa iniziando prima la distribuzione, nel 2018. Assisteremo poi al crollo, sotto gli occhi dei soliti sprovveduti che si chiederanno: "perché succede?".

E poi mi chiamano "complottista". Questi ormai fanno le loro mosse in maniera così palese, che solo chi ha rinunciato ad usare il cervello e vive nel mondo delle favole non ci crede.

Credo che la maggioranza dell'umanità sa che il denaro è il motore della società, ma allo stesso tempo credo che non riesca a rendersi conto o neanche ad immaginare il livello a cui siamo arrivati.


Link all'aggiornamento precedente

Nessun commento:

Posta un commento