lunedì 5 dicembre 2016

Aggionamento mancato

Mi scuso ma causa febbre alta ieri non ce l'ho proprio fatta a mettermi a scrivere. In più quando si sta male si rischia di scrivere solo un mucchio di castronerie.

Vorrei solo farvi notare per ciò che riguarda la nostra grandiosa informazione il titolo di repubblica di oggi:

"Euro a picco peggio di BREXIT"

Corro a vedere (siamo short sull'euro su APOCALYPSEURO) pregustando già un 20% in un giorno e che mi trovo? Lo stesso valore di 5 giorni fa...

Ormai anche i semi-analfabeti (che in Italia fanno il 70% della popolazione sentendo l'ISTAT) hanno capito quanto li stanno prendendo in giro, e questi si sorprendono perché non gli danno più ascolto... 

5 commenti:

  1. Ciao, stessa cosa anche sul Corriere... ho anche scritto alla redazione per fargli capire che non siamo tutti fessi...

    Cit. "Si possono prendere in giro pochi per molto tempo o molti per un tempo breve , non tutti per molto tempo (Churchill?)"

    RispondiElimina
  2. Un collega di lavoro si era preparato per tempo al cataclisma, aveva fortificato la casa, blindato gli scuri, mi chiedeva info per un rifugio anti-atomico in giardino.....questa mattina di è presentato al lavoro con elmetto, anti-proiettile etc. il cambio Eur/Usd è pare incollato con il bostik ai valori di venerdì, la borsa addirittura sale.....è in un angolo, attonito, vuole smontare tutto e rivendere l'armamentario su alibaba ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come disse un vecchio saggio: "perché se vinceva il SI tu avresti comprato azioni MPS, vero?"

      Elimina
  3. Pazzesco quello che sto vedendo. Fuori ogni logica. Come mai l'indice sale così tanto, trascinato dai bancari che dovrebbero essere i titoli in sofferenza?

    Mi piacerebbe avere un tuo parere, Ivano.

    Grazie e buona guarigione.

    Tex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché quella che tu chiami logica è la logica del mainstream. Non erano loro a paventare scenari da olocausto? Bada bene, era la cosa migliore stare fuori prima del referendum, però a bocce ferme...

      Ho visto oggi (causa febbre come già detto) che venerdì sono stati scambiati quasi 8 miliardi di euro sul FIB, contro i normali 3. CS ha accumulato evidentemente. Per ora il FV del MIB è intorno ai 18.000 punti.

      Vorrei credere che chi ha votato NO abbia capito perchè lo faceva, ma il CENSIS dice che più del 60% degli italiani vuole ancora l'euro e solo il 28% no. La strada è ancora lunga, ed è fatta di disoccupazione e sofferenza...

      Elimina