sabato 19 novembre 2016

Aggiornamento FTSE MIB al 18 novembre 2016

Non ci siamo, i volumi sono ancora altissimi sui ribassi di questi ultimi giorni.
Sembra che tutti stiano vendendo e scappando da Milano. Via, verso lidi nordici più appetibili perchè più sicuri. Con queste condizioni credo possano avvenire solo dei ribassi.

Non mi sorprende che ci sia il "fugone": il Target2 della Banca d'Italia è alle stelle e la cosa dovrebbe preoccupare, anche se gli esperti dicono che questo dato oggi va interpretato differentemente.

E' già, ricordo che questi sono gli stessi esperti del "più Europa" e del "senza l'euro sarebbe una catastrofe" che piano piano stanno cambiando opinione (senza esagerare, altrimenti dovrebbero dare molte spiegazioni). E' giusto che gente così rappresenti la prima testata economica italiana.

Tornando a noi, il mercato si presenta ancora incerto, ma fino a prova contraria ribassista.

Il dollaro USA dovrebbe continuare a rafforzarsi


Il dollaro canadese invece potrebbe essere vicino ad un indebolimento

Saluti
Ivano


Nessun commento:

Posta un commento