martedì 26 gennaio 2016

Lezione 0 - Perché vuoi investire in borsa?

Questa si che è la domanda che dovresti porti, caro Lettore.

Da essa dipende il tuo futuro borsistico, o meglio, il futuro dei tuoi sudati risparmi, se sei uno come me che (sic!) se li è fatti lavorando.

Buongiorno a tutti i (fortunatamente per me sempre più numerosi) lettori di Borsole.

Come promesso, inizio una serie di post per neofiti (e non) che tenteranno di spiegare la borsa e perché essa è un affare dannatamente difficile.

Altri corsi ti parlerebbero di gente "che ce l'ha fatta", che è "diventata ricca" e altre fantastiche introduzioni che insegnano nelle scuole di marketing. Secondo me invece, se non sai rispondere alla domanda nel titolo, non dovresti neanche stare su questo blog (o meglio, dovresti starci per gli approfondimenti di economia ma non per la borsa). Non solo, anche se rispondi male non dovresti avvicinarti ad essa, a meno che non cambi prospettiva.

Quindi ti chiedo di nuovo: "Perché vuoi investire i tuoi soldi nei mercati?"

Pensaci bene, scrivilo anche nei commenti se vuoi condividerlo. Tra qualche giorno ti scriverò che ne penso io.


Saluti
Ivano

9 commenti:

  1. Ovviamente credo che nessuno investa in borsa per perdere, ma per cercare di guadagnare poco o tanto che sia

    Per me e' avere un extra per raggiungere prima i miei obiettivi, non lasciare ad altri il controllo dei miei risparmi e di conseguenza acquisire più consapevolezza e responsabilità su me stesso e i miei soldi

    Gli obiettivi ognuno ha i suoi, i miei sono orientati, per farla breve, verso un downshifting non talebano

    RispondiElimina
  2. Certo, per far fruttare i risparmi in prima persona, e quindi disporre di un maggior reddito, in modo consistente, che mi permetta di conseguenza di liberare tempo dal lavoro da stipendiato, surplus di tempo da dedicare alla famiglia e a se stessi .
    Altra domanda sarebbe "Perchè credi si possa guadagnare in borsa ? (visto che la maggior parte di chi opera retail e autonomamente perde?)"

    RispondiElimina
  3. Investo innanzitutto perché la borsa é un mondo che mi appassiona e che ho conosciuto grazie al mio percorso di studi. In secondo luogo credo che imparare a riconoscere le migliori aziende delle quali comprare azioni (per far crescere il proprio capitale e/o partecipare agli utili) e conoscere i cicli del mercato sia il modo migliore per seguire le onde mosse dall'alto e rimanere a galla in un mondo in cui il lavoro diventa sempre piú instabile e meno remunerativo.

    RispondiElimina
  4. Perché sogno di vivere "palleallaria"....
    Motivazione debole....infatti di solito perdo.
    Ogni tanto, per sbaglio, guadagno.

    RispondiElimina
  5. Come Federico, vorrei far fruttare più velocemente i miei risparmi sudati lavorando, così da raggiungere prima alcune ambite mete. Una volta che hai imparato a risparmiare oculatamente ti rendi conto che il tempo passa veloce e tu sei sempre li, ad aspettare. Saluti, Max.

    RispondiElimina
  6. Voglio investire in borsa perchè affidare i propri risparmi ad assicurazioni, banche e fondi di investimento spesso serve a far guadagnare solo loro.
    Il futuro del mondo lavorativo dipendente da dieci anni a questa parte è in continuo peggioramento: aumento dei carichi di lavoro, delle responsabilità e della reperibilità fuori orario stanno diventando una costante e in futuro sarà anche peggio. Avere un'entrata più o meno costante alternativa al reddito da lavoro mi permetterebbe di alleggerire la mia presenza a lavoro e di conseguenza migliorare la qualità della mia vita.

    RispondiElimina
  7. Arrotondare per spostarsi dal sopravvivere al vivere
    Marco

    RispondiElimina
  8. Perché voglio essere libero e la borsa mi può dare una mano

    RispondiElimina
  9. per pagarmi le spese ed imparare una nuova attività.

    RispondiElimina