domenica 13 settembre 2015

Aggiornamento FTSE MIB al 11 settembre 2015

Continua la fase di stallo a Milano.
Più passa il tempo, più la possibilità di una ripresa dei corsi a breve si fa lontana.

Forse dobbiamo aspettarci un autunno di ribassi? Mi sa di si, sembra che abbiamo fatto il massimo, almeno sulla bussola che si basa sul principio fisico della conservazione della massa (nel caso della borsa, massa = soldi...)
Anche Bussola indica ribassi per il prossimo mese. Quanto saranno pesanti però, ancora non si sa (almeno io non lo so).
CS sembra fuori dal mercato, e se sta dentro, per ora non compra ma vende.

Saluti
Ivano


7 commenti:

  1. Come mai rispetto a due settimane fa hai cambiato completamente il tuo giudizio sul ns indice da positivo a negativo di oggi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I grafici sopra, il fair-value dell'indice (che ad oggi è intorno ai 20500 punti), i movimenti di CS. Se ci fai caso con Emme abbiamo venduto l'ETF a luglio e non sono ancora rientrato...

      Elimina
  2. Risposte
    1. Troppo poco, serve un QE più cazzuto.

      Elimina
    2. Tant'è che lo stanno aumentando..

      Pier

      Elimina
  3. Ma se uno ormai è dentro e finora ponendosi in un'ottica di medio lungo periodo pensava di recuperare le perdite e di guadagnare pure ora che deve fare?
    P. S. Ogni riferimento a fatti reali è puramente voluto......
    Ciao fabrizio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La regola è che se uno non è sicuro esce (anche in perdita). A lunghissimo termine, la borsa italiana è sempre vista in rialzo. Io però sto aspettando un pò più di chiarezza, visto anche che giovedì parla la FED. Preferisco comprare a 20000 (o quello che sia) che a 22000. Ho scritto spesso, che per essere sicuri che il riazo fosse partito di nuovo, dovevamo rompere la barriera dei 24000 - cosa che non è successa. Martedì pubblico la previsione per Milano fino all'estate 2016. Ricordo che è una previsione, non una certezza, ma almeno à un'idea.

      Elimina