domenica 7 dicembre 2014

Aggiornamento FTSE MIB al 5 dicembre 2014

Il consolidamento dell'ultimo report si è rivelato una mezza distribuzione. In realtà ormai ogni volta che parla Draghi si scombussolano tutte le carte, quindi cerchiamo di capire che sta succedendo.

L'inverso dello spread (in blu) è salito alle stelle, l'indice dovrebbe valere MOLTO di più. Ci sono insomma le premesse per la partenza di un biannuale che dovrebbe raggiungere quota 24/25.000 punti.

Il problema è QUANDO avverrà la ripartenza.

Quando l'indice raggiungerà la linea rossa (intorno ai 20300 punti), se non riuscirà a superarla ripiomberà giù di brutto, altrimenti darà la conferma dell'avvenuta partenza dell'annuale.

Io penso che l'indice scenderà per fare un ultimo minimo, in linea con Bussola, ma al momento entrambi gli scenari hanno le stesse probabilità.

Buon lungo fine settimana.
Ivano

P.S.
Avete sicuramente sentito del declassamento di S&P - sarà curioso vedere come reagirà martedì prossimo Milano. Inutile aggiungere che questo è un altro grande risultato raggiunto da questo governo di fenomeni. Ma ne ho scritto così tanto che mi sono rotto, consumo solo i tasti inutilmente.

Link alla bussola precedente

2 commenti:

  1. Ciao Ivano e grazie infinite per le tue competenze e il tuo tempo che metti gratuitamente a disposizione.
    Avrei da farti qualche domanda, scusami per il linguaggio da profano:
    1) Ho letto la definizione di fair value nelle info; in pratica è il valore che dovrebbe avere la singola azione secondo la tua analisi?
    2) Cosa ne pensi dell'abbandono di South Stream della Russia? Quali effetti potrebbe portare in futuro sui mercati? Ho il sospetto che non sia una grande sconfitta per la Russia come i media vogliono far credere.
    3) In futuro conti di fare un servizio a pagamento per neofiti della borsa che vorrebbero ottenere qualcosa più dei Btp/conti deposito?
    Ciao grazie
    Attilio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Attilio,

      Prego non c'è di che.

      1) Il Fair-value è il valore che DOVREBBE avere una azione (chiaramente secondo la mia analisi - ogni analista valuta in maniera diversa). Il prezzo che vedi in borsa non necessariamente rispecchia il fair-value, ma oscilla nel lungo periodo intorno ad esso.

      2) Non mi interesso molto di materie prime. Posso solo dire che la Russia con il prezzo delle materie prime così basso (e soprattutto del petrolio) sta passando un brutto quarto d'ora. Non è un gasdotto in più o in meno che cambierà la situazione.

      3) Si, sarà gratuito per tutto il 2015 per far sì che ognuno di voi possa vedere se funziona oppure no. Darò più informazioni in seguito.

      Saluti
      Ivano

      Elimina